Tutte le interviste

Nome Cognome Dal Al
Argomento Dal Al
Ricerca Dal Al

Le interviste dell'ultimo numero

E-DUCARE
Intervista a Cesare Moreno di Paola Sabbatani
I maestri di strada napoletani che già tanto ci hanno insegnato si sono buttati in una nuova e straordinaria impresa, il recupero di una scuola abbandonata, e in parte già vandalizzata, in uno dei quartieri più difficili di Napoli, Ponticelli; un grande centro di recupero e valorizzazione dei tanti talenti sciupati e frustrati dalla scuola, dove il problema è non già essere ma credersi poveri; educare dei sovrani e non dei sudditi. Intervista a Cesare Moreno.

L'ARCHIVIO DI TWEET
Intervista a Massimo Mantellini di Barbara Bertoncin
Al periodo di euforia iniziale per le enormi potenzialità di una rete nata come luogo orizzontale e democratico, sono presto seguite le preoccupazioni per i fenomeni di concentrazione di potere delle grandi multinazionali del web; il problema dei dati, della privacy e della sicurezza e la vicenda Immuni; il gigantesco problema tecnologico dell’archiviazione e l’aspetto sentimentale dei social. Intervista a Massimo Mantellini.

PORTARSI  IN GIRO IL PROPRIO CORPO
Intervista a A. M. di Amalia Campagna
Le riflessioni di una ragazza sul percorso terapeutico che l’ha portata a uscire dall’anoressia grazie all’aiuto trovato presso un centro di cura dei disturbi alimentari. Il bisogno di controllo che si concentra sull’aspetto fisico in quanto più governabile e lo stereotipo della ragazzina che vuol essere come la top-model; la costante ricerca terapeutica di una necessaria integrazione tra fisico e mentale, famiglia e istituzioni, pubblico e privato. Intervista ad A. M.

LE PROPOSTE DEI CENTOCINQUANTA
Intervista a Loïc Blondiaux di Agnese Bertello
Fra ottobre 2019 e giugno 2020, a Parigi si è svolta la “Convention citoyenne pour le Climat” che ha visto protagonisti 150 cittadini sorteggiati come campione rappresentativo della popolazione francese; a loro è stata affidata la missione di “ridurre le emissioni climalteranti almeno del 40% entro il 2030 in uno spirito di giustizia sociale”. Nell’arco di 9 mesi di lavoro assieme ad esperti e facilitatori, hanno elaborato 149 proposte. Intervista a Loïc Blondiaux.

IMPARZIALE, MA NON NEUTRALE
Intervista a Benedetto Terracini di Barbara Bertoncin
L’infanzia in Argentina, in fuga dalle leggi razziali fasciste, il rientro in Italia nel dopoguerra, gli studi di medicina e le prime ricerche sui fattori di rischio cancerogeno e poi l’arrivo del 68, i primi contatti con i sindacati e gli operai, il caso Ipca e gli studi sulle malattie causate dall’amianto; gli auspici per il domani: una scienza che resti libera dalle pressioni esterne e che sappia comunicare anche agli scettici, senza arroganza. Intervista a Benedetto Terracini.

ADDIO WOJCIECH
Intervista a Francesco Cataluccio di Barbara Bertoncin, Bettina Foa
Wojciech Karpinski era uno scrittore e intellettuale polacco che pur essendo impegnato nell’opposizione al regime comunista - fu collaboratore di “Kultura” e fondatore della rivista “Res publica”- anteponeva sempre la cultura alla politica, della quale scrisse soprattutto per apporle dei paletti; amava l’Italia e la sua arte e divenne amico di Miriam, vedova di Nicola Chiaromonte, che divenne uno di suoi scrittori più amati. Intervista a Francesco Cataluccio.