Tutte le interviste

Nome Cognome Dal Al
Argomento Dal Al
Ricerca Dal Al

Le interviste dell'ultimo numero

LA META' CHE MANCA
Intervista a Andrew Arato di Barbara Bertoncin
Il populismo, categoria molto problematica, vede tra i suoi tratti distintivi l’appello al “vero” popolo e il binomio amico/nemico, ma anche una sorta di “debolezza” intrinseca che lo costringe a parassitare altre ideologie, in primis quella nazionalista; il suo potenziale anti-democratico e i casi di Ungheria, Russia e Turchia; l’idea, insidiosa, che il populismo di destra si possa sconfiggere solo con il populismo di sinistra. Intervista ad Andrew Arato.

A ME E' CAPITATO QUESTO
Intervista a Romina Scaloni di Paolo Via
L’incontro con un uomo di cui ci si innamora e con cui per un breve periodo si crede di vivere i mesi più belli della propria vita, ma tra le dolci parole e i gesti teneri c’è anche il virus dell’Hiv; la legge della privacy che in casi come questo non è giusta. Intervista a Romina Scaloni.

COMUNITA' ENERGETICHE
Intervista a Michele Calì di Alessandro Cavalli
Nella sola Europa, da nord a sud, esistono ormai migliaia di “comunità energetiche locali”, associazioni tra persone ed enti che si organizzano per approvvigionarsi, e quando possibile produrre e scambiare energia elettrica, ma anche calore, acqua, ecc. Il problema della legge italiana, che ad oggi vieta l’autoproduzione per i propri consumi. Il ruolo della conoscenza e delle nuove tecnologie ma, ancor prima, di una cultura cooperativa. Intervista a Michele Calì.

SEI BAMBINI
Intervista a Philippe de Pierpont di Bettina Foa
Le storie, incredibili, di Assouman, Etu, Innocent, Jean-Marie, Philibert e Zorito, sei bambini di strada di Bujumbura, in Burundi, che grazie all’incontro con un regista un po’ speciale, hanno smesso di essere e sentirsi invisibili; la povertà, la guerra, le ingiustizie, ma anche la forza e la tenacia che spingono ogni volta a ricominciare, a riprovarci; una riflessione su cosa significa essere nati du mauvais coté, dalla parte sbagliata. Intervista a Philippe de Pierpont.

QUEI VAGONI
Intervista a Marco Vigevani
Un binario sotterraneo, sotto la Centrale di Milano, destinato ai treni merci, di cui nessuno conosceva l’esistenza; da lì partirono gli ebrei italiani con destinazione Auschwitz; un museo nato con poche risorse, ma la cui forza sta nell’essere un posto “vero”, dove le cose sono successe; il legame fra razzismo e antisemitismo: se cresce uno inevitabilmente crescerà anche l’altro; l’impegno ad allargare la “categoria dei giusti”. Intervista a Marco Vigevani.

SE NENNI AVESSE DATO RETTA A LA MALFA...
Intervista a Luisa La Malfa di Barbara Bertoncin, Bettina Foa
Una storia, quella di Ugo La Malfa, che attraversa tutte le vicende dell’antifascismo e della Repubblica, dalla clandestinità col Partito d’Azione, alla caduta della monarchia perseguita insieme a Nenni e contro Togliatti, alla formazione di un centrosinistra, che lui sperava riformista; il grande rimpianto per la fine del Partito d’Azione, in cui le due anime, la socialista e la liberaldemocratica non riuscirono a convivere. Intervista a Luisa La Malfa.