internazionalismo

Trovati 299 elementi per questo argomento.

Una Città 37 / 1994
ORA CHE I MARITI SONO TORNATI
Intervista a Ruba Salih di Gianni Saporetti
Le donne palestinesi stanno discutendo di come far valere i loro diritti nella futura costituzione . Il problema dell’interpretazione della legge islamica, finora al maschile. L’esempio illuminato tunisino e la beffa subita dalle donne algerine. La straordinaria rete di comitati femminili che in questi anni hanno retto economia e società. La tradizione inventata del velo e il rischio che la donna diventi oggetto di negoziato fra islamici e Olp. Il grande realismo della donna araba. La possibile delusione sugli accordi. Intervista a Ruba Salih.

Una Città 36 / 1994
A MOSTAR
Intervista a Enzo Piperno di Massimo Tesei
La situazione disastrosa, gli aiuti arrivati alla rinfusa, a volte inutili, l’importanza di lavorare alle piccole cose, anche insieme fra est e ovest. La necessità di aiutare materialmente i mussulmani in condizioni di vita disastrose, e psicologicamente quei croati che non approvano la divisione. Il rispetto delle differenze culturali. Intervista a Enzo Piperno.

Una Città 33 / 1994
IN RWANDA ALIBI ETNICO?
Intervista a Françoise Kalinke e Shadrac Musoni, tutsi di Gianni Saporetti
Intervista a Françoise Kalinke e Shadrac Musoni, tutsi.

Una Città 25 / 1993
FANNO LA PACE!
Intervista a Wlodek Goldkorn di Franco Melandri, Massimo Tesei
Intervista a Wlodek Goldkorn.

IL PROBLEMA DEL POZZO
Intervista a Alfredo Cometti di Libero Casamurata, Rodolfo Galeotti
Intervista a Alfredo Cometti.

Una Città 23 / 1993
I VICINI CHE SI VERGOGNAVANO
Intervista a anonimo di Massimo Tesei
Quando hanno cominciato a parlare piano fra di loro. Dopo pochi mesi la città era distrutta. I rastrellamenti e i saccheggi. Le sfilate dei funzionari Onu di fronte a porte aperte dai carcerieri per l’occasione. Intervista a una donna mussulmana di Mostar.

Una Città 22 / 1993
SENZA RITORNO
Intervista a Toni Capuozzo di Gianni Saporetti
Agli incroci sotto tiro la gente non si affretta più. Nelle campagne paesi deserti le cui case sono state minate dall’interno. La pulizia etnica è fatta e non si tornerà più indietro. Una guerra purtroppo "popolare". Intervista a Toni Capuozzo.

L’AGENDA VECCHIA
Intervista a Igor Baranon di Carlo Poletti
Combattere i vecchi amici del bar. L’accanimento delle campagne contro la città cosmopolita. L’ebreo che nessuno tocca. Parla Igor Bararon.

Una Città 21 / 1993
PER LORO E PER NOI
Intervista a Daniel Cohn-Bendit, Alexander Langer, Adriano Sofri
Perché, a differenza del Golfo, della Jugoslavia non si discute? Il paragone con la Spagna del ’36. Oltre alla solidarietà concreta, perché non si interviene per fermare il massacro? Perché sono mussulmani? A Sarajevo si gioca anche il nostro futuro? Parlano Daniel Cohn-Bendit, Alex Langer, Adriano Sofri.

L’INFERNO ALLE PORTE DI CASA
Intervista a Toni Capuozzo di Liana Gavelli, Massimo Tesei
Il racconto di un ritorno da Sarajevo con un bimbo di undici mesi. Una città stupenda in cui era un piacere vedere la convivenza di tante culture. Un assedio tremendo che è vergogna per un’Europa inerte e anche segnale sinistro per tutti noi. La necessità, anche se è tardi, di un massiccio contingente di pace. Intervista a Toni Capuozzo.