Tutte le interviste

Nome Cognome Dal Al
Argomento Dal Al
Ricerca Dal Al

Risultati della ricerca: 406

Una Città 206 / 2013
A QUESTA ETA'
Intervista a Marina Piazza di Barbara Bertoncin e Joan Haim
L’avvicinamento alla vecchiaia, anche per chi ha vissuto in pieno gli anni del movimento femminista, resta un tragitto individuale e spesso precario; l’ombra della solitudine, la sessualità che torna a essere un tabù, la salute da curare, ma anche le amicizie che restano, i progetti di cohousing, una nonnità vissuta più intensamente della maternità... Intervista a Marina Piazza.

Una Città 205 / 2013
HO IMPARATO A CHIEDERE
Intervista a Vita Cosentino di Barbara Bertoncin e Joan Haim
Un dolore all’anca che arriva all’improvviso mentre si è ospiti di un’amica e in pochi minuti il corpo che non risponde più, la corsa in ospedale, il ricovero nella Stroke Unit e poi la riabilitazione, durissima, la diagnosi che resta dubbia... e in tutto questo però l’inaspettata disponibilità delle tante amiche, la dedizione del marito, una vita da reinventare... Intervista a Vita Cosentino.

Una Città 204 / 2013
QUELL'ANNO
Intervista a Francesca Caminoli di Barbara Bertoncin
Un bambino felice, poi adolescente severo, un talento che a diciassette anni lo porta a Londra con una borsa di studio e poi il primo, strano, episodio di dissociazione, che però sembra rientrare; la pittura, gli amici... Intervista a Francesca Caminoli.

Una Città 203 / 2013
ALMENO DODICI LIBRI...
Intervista a Daniel Vogelmann di Francesco Papafava
La storia della gloriosa tipografia dei Giunta, che si trasforma in casa editrice quando alla morte di Schulim, sopravvissuto ad Auschwitz grazie alla maestria da tipografo, il figlio Daniel è costretto a occuparsi dell’azienda; l’idea di pubblicare “La notte” di Wiesel; seicento titoli, tutti di storia della Shoah e di cultura ebraica; le difficoltà dell’editoria. Intervista a Daniel Vogelmann.

Una Città 202 / 2013
HO LETTO "AFRICAN"...
Intervista a Francesca Panini di Barbara Bertoncin
Venire a vivere nella “caotica” Bologna, da un paesino dell’Emilia, era già stato un fatto traumatico e poi, anche per “staccare”, l’idea di quei tre giorni a Londra... Poi, il master alla Soas, la prestigiosa scuola di studi africani e asiatici, un lavoro trovato quasi per errore che però appassiona, e poi la scelta di restare e sposarsi... Intervista a Francesca Panini.

Una Città 200 / 2013
DOPO...
Intervista a Claudia Marzocchi di Gianni Saporetti
Passare venticinque anni accanto a una figlia con gravissimi problemi, con tutti i tempi della vita quotidiana irregimentati; poi la situazione che peggiora... Il ritorno a una vita normale, con la libertà ma anche il vuoto... Intervista a Claudia Marzocchi.

Una Città 199 / 2012
MADE REDUNDANT
Intervista a Francesca di Barbara Bertoncin
Le prime esperienze durante l’università e poi l’ingresso in una grande multinazionale, la passione per il mondo della consulenza delle organizzazioni, in grande trasformazione, la carriera veloce, le responsabilità, ma anche le tante soddisfazioni, fino a quel giorno in cui del tutto inaspettatamente... Intervista a Francesca.

Una Città 197 / 2012
NELLA PIAZZA DI SALEH
Intervista a Henryane de Chaponay di Joan Haim e Marina Piazza


Una Città 196 / 2012
INVISIBILI
Intervista a Giuseppina Virgili di Joan Haim
Lasciare un posto sicuro per metter su una piccola azienda e dopo quasi 30 anni trovarsi con i clienti che non pagano, le banche che chiudono i rubinetti, le istituzioni che chiudono le porte... l’idea, anche per non disperarsi, di metter su un’associazione per dar voce ai piccoli imprenditori in crisi. Intervista a Giuseppina Virgili.

IERI E' PASSATO...
Intervista a Maurizio di Barbara Bertoncin
L’abitudine all’alcol fin da bambino, le prime sbornie, l’incontro con la cocaina, che fa sentire lucidi ed efficienti anche quando si è bevuto, l’illusione di aver trovato il paradiso... e poi tutto precipita: il primo ricovero, e poi il secondo, l’inferno della dipendenza, fino a quella prima sera agli Alcolisti Anonimi... Intervista a Maurizio.