Tutte le interviste

Nome Cognome Dal Al
Argomento Dal Al
Ricerca Dal Al

Risultati della ricerca: 394

Una Città 29 / 1994
IN MOLTI GIORNI
Intervista a Erri De Luca di Gianni Saporetti, Massimo Tesei
Dedicare il miglior tempo della giornata alla Bibbia. Fermarsi alla fonte, alla lettera. L’infedeltà delle traduzioni e la emozionante brutalità dell’ebraico antico. La fine dell’esperienza politica cominciata nel 68 e finita nell’80, ai cancelli Fiat. Giobbe, il dolore e l’ascolto. Un dio che si contrae e un uomo che si sente riassunto di tanti. Il miracolo di una lingua povera. Intervista a Erri De Luca.

PICCOLA CENERENTOLA
Intervista a Desi Debar di Ana Gomez, Gianni Saporetti
La voglia di andarsene dal campo e l’amore per la propria famiglia, la vergogna di essere "nomade" e l’orgoglio per la propria storia. Intervista a Desi Debar, sinta diciassettenne.

Una Città 28 / 1993
UNO SCRICCIOLO DI FRONTE A HITLER
Intervista a Giacoma Limentani di Massimo Tesei
Intervista a Giacoma Limentani.

Una Città 27 / 1993
SE NON ORA?
Intervista a Clara Sereni di Massimo Tesei
Nel racconto-intervista di Clara Sereni, i ricordi del rapporto con un padre ebreo e dirigente comunista si intrecciano con una riflessione su un certo antisemitismo della sinistra, sul rapporto con Israele e sulle speranze suscitate dall’accordo di pace.

Una Città 24 / 1993
LA FATICOSA SERENITA’
Intervista a Benedetta, Petra e Veronica di Loretta Amadori, Rosanna Ambrogetti, Morena Mordenti
Il problema dei ruoli e della stabilità della coppia, il rapporto coi genitori, la necessità di viaggiare per incontrarsi, la convivenza con i figli dell’altra. Tre giovani donne lesbiche raccontano.

AL CINEMA IO PIANGO
Intervista a Maria José Gonzales di Fausto Fabbri, Gianni Saporetti
Nel monologo di Maria, José Gonzales per l’anagrafe, le vicende di un travestito spagnolo, dalla caduta di Franco e i night esclusivi di Marbella al lungomare di Rimini, al carcere per un grammo di droga, al ritorno a casa.

Una Città 23 / 1993
I VICINI CHE SI VERGOGNAVANO
Intervista a anonimo di Massimo Tesei
Quando hanno cominciato a parlare piano fra di loro. Dopo pochi mesi la città era distrutta. I rastrellamenti e i saccheggi. Le sfilate dei funzionari Onu di fronte a porte aperte dai carcerieri per l’occasione. Intervista a una donna mussulmana di Mostar.

IL RACCONTO DELLA NONNA
Intervista a Sara di Davide Oriani, Gianni Saporetti
Nel racconto di Sara il racconto di Hadass Secemski, la nonna settantasettenne, la sopravvissuta che non ha stima per i deboli, per coloro che si fanno trovare impreparati o si lasciano andare.

Una Città 22 / 1993
L’AGENDA VECCHIA
Intervista a Igor Baranon di Carlo Poletti
Combattere i vecchi amici del bar. L’accanimento delle campagne contro la città cosmopolita. L’ebreo che nessuno tocca. Parla Igor Bararon.

Una Città 21 / 1993
UN MOSAICO DI CANTI
Intervista a Midheta Bazdalic di Liana Gavelli, Massimo Tesei
I ricordi di una cittadina in cui da bambini era una festa vedere le feste degli altri. La mostruosità della pulizia etnica. Intervista a Midheta Bazdalic.