problemi di lavoro

Trovati 283 elementi per questo argomento.

Una Città 256 / 2019
LE PIATTAFORME
Intervista a Ivana Pais di Barbara Bertoncin
Piattaforme di pubblicità, dove di fatto vendiamo noi stessi, e piattaforme per trovare una camera, un passaggio in auto, ma anche una babysitter o un corso di uncinetto; microlavori svolti attraverso piattaforme per alimentare altre piattaforme: un mondo dai numeri ancora limitati ma che sta mettendo in crisi la stessa distinzione tra produttore e consumatore, tra lavoro retribuito e passatempo, tra tempi di lavoro e tempi di vita. Intervista a Ivana Pais.

Una Città 251 / 2018
Classe '93
Intervista a Vittorio RIeser di Franco Melandri
Siamo contenti di ricordare Vittorio Rieser, la cui dedizione alla classe operaia non condizionava affatto la sua attenzione alla realtà, anzi. Qualche anno fa ci fece sapere che considerava ottima l’intervista che avevamo fatto a un “padrone buono” e che avremmo dovuto continuare a farne. Consiglio che purtroppo non siamo ancora riusciti a raccogliere.

Una Città 250 / 2018
LA TRAPPOLA DELLA PASSIONE
Intervista a Emiliana Armano, Annalisa Murgia di redazione
Il “capitalismo delle piattaforme”, dove le piattaforme digitali, in una società sempre “connessa” inglobano ambiti di vita e dilatano tempi e spazi di lavoro, dando vita alla cosiddetta “domestication”; le nuove opportunità per la cooperazione e il mutualismo, ma anche i rischi che la passione per i nuovi lavori, e il di più di lavoro gratuito, forzino tutti i contratti e le regolazioni; il problema delle tutele del lavoro autonomo. Intervista a Emiliana Armano e Annalisa Murgia.

Una Città 247 / 2018
PIU' AUTONOMIA PIU' VARIETA'
Intervista a Anna Ponzellini, Giuseppe Della Rocca, Paolo Nerozzi, Carlo Dell'Aringa di Barbara Bertoncin
La partecipazione dei lavoratori può essere una leva per riformare la pubblica amministrazione al fine di migliorare i servizi pubblici, ma anche il “morale” dei dipendenti? Le potenzialità di un contesto in cui oltre il 50% dei dipendenti è laureato e dove tante esperienze, nate dal basso, già sono in corso; il dilemma se premiare il merito individuale o il senso di appartenenza a una comunità. Intervista a Anna Ponzellini, Giuseppe Della Rocca, Paolo Nerozzi, Carlo Dell’Aringa.

Una Città 246 / 2018
L'AFFANNO DEL SINDACATO
Intervista a Giulia Miglioranza di Barbara Bertoncin
Le difficoltà a fare sindacato in situazioni come quelle della “funzione pubblica”, ospedali, comuni, enti statali, eccetera, dove ormai i profili contrattuali sono svariati e dove, soprattutto, è sempre più forte la presenza di lavoratori precari; il rischio grave che la cooperazione sociale, giocando sulla figura del socio-lavoratore, tenga sotto ricatto il lavoratore; la proposta di una “contrattazione di sito” e il sostegno alle fusioni fra piccoli comuni. Intervista a Giulia Miglioranza.

Una Città 241 / 2017
NON E' SOLO, SIAMO IN TANTI
Intervista a Chiara Faini
L’esperienza di Smart, società mutualistica nata a fine anni 90 in Belgio per accompagnare gli artisti alle prese con precarietà e ritardo nei pagamenti e il problema di come regolarizzare il lavoro intermittente; l’ostacolo della giungla dei contratti e di una cultura che vede solo dipendenti o padroni; in un mercato del lavoro sempre più frammentato, il tentativo di contemperare la libertà del lavoratore autonomo con un minimo di protezione e solidarietà. Intervista a Chiara Faini.

Una Città 239 / 2017
QUELLA FIRMA UNITARIA
Intervista a Tonino Inserra di Barbara Bertoncin, Francesco Ciafaloni
Il grande risultato del nuovo contratto nazionale dei metalmeccanici è la ritrovata unità sindacale che sana una divisione in cui è cresciuta ormai un’intera generazione di delegati; il problema che resta del contratto separato Fiat, in tanti punti superato da quello nazionale; il rischio che il welfare aziendale indebolisca quello pubblico; in Fiat il Wcm ha cambiato molte cose, ma non la monotonia del lavoro il cui ritmo, a volte, è addirittura intensificato. Intervista a Tonino Inserra.

Una Città 238 / 2017
WELFARE E CONTRATTI
Intervista a Antonella Marsala di Barbara Bertoncin
Il problema di un sistema produttivo caratterizzato da piccole imprese e da una diffusa rigidità degli orari che rende la maternità, così come ogni tentativo di tenere in equilibrio vita e lavoro, un costo, non solo economico; i part-time non concessi. Intervista ad Antonella Marsala.

Una Città 236 / 2017
MILANO AL LAVORO
Intervista a Lorenza Zanuso di Barbara Bertoncin
Gli interessanti dati di un recente rapporto di ricerca sul lavoro milanese da cui risulta, tra l’altro, che nella fascia tra i 30 e i 44 anni, l’80% delle donne lavora e che più di metà delle donne fa lavori molto qualificati; il problema della fascia giovanile, che più ha pagato la crisi, e che tuttavia ha risposto studiando di più; l’incomprensibile scarsità di donne nelle professioni che richiedono una competenza fisico-ingegneristica-informatica. Intervista a Lorenza Zanuso.

Una Città 235 / 2016
FORZA E RESPONSABILITA'
Intervista a Paolo Feltrin di Barbara Bertoncin
Il rischio, in un contesto in cui il contratto nazionale conta sempre meno e aziende simili offrono condizioni diversissime, che il sindacato sia assente sia dove le cose vanno molto bene, sia dove vanno molto male; la conversione positiva ai servizi di assistenza fiscale e legale; l’anomalia dei pensionati tesserati, il reddito di cittadinanza e il problema dell’assuefazione del lavoratore, forse irrimediabile; il sindacato e la sfida della partecipazione. Intervista a Paolo Feltrin.