Tutte le interviste

Nome Cognome Dal Al
Argomento Dal Al
Ricerca Dal Al

Risultati della ricerca: 402

Una Città 194 / 2012
RESPECTARE, CIOE' VEDERE
Intervista a Hector Ariatizàbal di Diego Galli
Come riuscire a dare significato anche alle esperienze più terribili, come il carcere e la tortura, senza rimanerne schiacciati; l’importanza dei miti e dei riti d’iniziazione, che ormai si ritrovano solo nelle gang; le difficili condizioni dei detenuti in America, perlopiù giovani e neri. Intervista a Hector Aristizábal.

NIENTE DI PIU'
Intervista a Zijo Rubic di Barbara Bertoncin e Andrea Rizza
Quella notte d’estate del ‘92 in cui arrivarono i paramilitari serbi e massacrarono tutti, compresa la sua famiglia; l’attesa per l’esito del processo e il sogno di una vita normale. Intervista a Zijo Rubic.

Una Città 191 / 2012
PAVONE 32, TURSI 45
Intervista a Claudio Pavone di Gianni Saporetti
L’euforia illusoria del 25 luglio quando si credeva che fosse tutto finito e le circostanze grottesche dell’arresto; le “conferenze” al sesto braccio di Regina Coeli ad ascoltare Ginzburg, Rossi Doria, Muscetta; l’incontro cruciale con Nestore Tursi, uscito dal Pci col ‘gruppo dei tre’, compagno e maestro. Intervista a Claudio Pavone.

TI ASPETTO LUNEDI'
Intervista a Federico Magnifico di Alberto Saibene
Il ricordo degli insegnanti antifascisti del Berchet, le attività clandestine, la fuga in Svizzera e poi il ritorno in Italia, l’impegno nel Partito liberale, la carriera alla Comit di Mattioli e poi alla Caboto...; l’impegno sociale e politico che, assieme al lavoro e agli amici, danno senso alla vita. Intervista a Federico Magnifico.

IO HO DUE PAPA'
Intervista a Tommaso Giartosio, Gianfranco Goretti di Barbara Bertoncin
Dopo tanti dubbi, la decisione di diventare genitori; la donatrice, la portatrice, e la questione del compenso; le preoccupazioni legali in caso di morte o separazione; la rassicurante constatazione che alla fine questi bambini sono il miglior argomento a favore. Intervista a Tommaso Giartosio e Gianfranco Goretti.

LA CUPARELLA DI PORCINAI
Intervista a Marina Fresa di Barbara Bertoncin
La passione per la tutela del paesaggio e la scelta di lavorare nel pubblico, per motivi ideali e professionali; la decisione, a 50 anni inoltrati, di tornare in formazione; il concetto di “giardino in movimento”; i giardini di Pietro Porcinai, paesaggista ormai dimenticato, un patrimonio da salvare. Intervista a Marina Fresa.

Una Città 190 / 2012
MA TI METTI IN COSTUME?
Intervista a Federica Cacciavillani di Barbara Bertoncin
Lo status sociale inferiore che continua a caratterizzare la scelta di una donna di farsi suora; il sacerdozio femminile che resta un tabù; una vita comunitaria con delle regole, ma restandonel mondo, con un lavoro e gli amici; la mancanza di preti che sta creando una necessità... Intervista a Federica Cacciavillani.

MI HA APERTO MIA MADRE...
Intervista a Hassen Clubist di Francesca Barca
L’odissea di un giovane tunisino deciso a raggiungere l’Italia: la lunga attesa nella foresta fino alla partenza, un viaggio in mare che dura giorni, in mezzo alla tempesta, affamati, con le pattuglie della polizia che affiancano ripetutamente la barca e finalmente l’agognato arrivo a Lampedusa e... il rimpatrio forzato. Intervista a Hassen Clubist.

CUORI MISTI
Intervista a Elide Taviani di Gianni Saporetti e Enrica Casanova
Il colpo di stato in Cile; quel sentirsi in balia di giovani soldati che raccontava anche la madre della clandestinità sotto il fascismo, poi l’impegno con le donne dell’Equador e il ritorno in Italia con una figlia senza cittadinanza; i problemi degli immigrati e l’alto valore pedagogico del bilinguismo. Intervista a Elide Taviani.

Una Città 188 / 2011
VOLEVO SOLO DIRGLI GRAZIE
Intervista a Louisette Ighilahriz di Barbara Bertoncin e Maria Paola Palladino
L’impegno, fin da ragazza, per la causa algerina; quell’8 maggio 1945, data d’inizio di tutto; gli anni della clandestinità, quando donne e uomini erano uguali, e poi l’arresto e l’orrore della tortura, da cui già erano passati il padre, la madre, le sorelle...; la figura luminosa del dottor Richaud. Intervista a Louisette Ighilahriz.